STAFF

Display # 
# Name Suburb Phone Position
61 Re Cristina Padova - Ala Sud Piano 1 Ricercatrice TD
62 Ronzani Cristina Padova - Ala Sud piano 2 049 8293 454 Coll. Amministrazione
63 Satta Antonello Padova - Ala Sud piano 1 049 8293 461 C.T.E.R.
64 Selvestrel Danilo Padova - Ala Nord piano 3 049 8293 440 C.T.E.R.
65 Simioni Emanuele Padova - Ala Nord Piano 1 Tecnologo TD
66 Tagliaro Elisabetta Asiago 0424 600029 Coll. Amministrazione
67 Tomasella Lina Asiago 0424 600034 Ricercatrice
68 Toniolo Claudia Padova - Monizioniere piano 1 049 8293 455 C.T.E.R.
69 Traverso Luciano Cima Ekar 0424 462032 C.T.E.R.
70 Turatto Massimo Padova - Munizioniere Piano 2 049 8293 422 Dirigente di Ricerca
71 Vallenari Antonella Padova - Ala Sud piano 3 049 8293 429 Astronoma Associata
72 Viotto Valentina Padova - Ala Nord Piano 1 0498293 539 Ricercatrice TD
73 Vulcani Benedetta Padova - Monizioniere piano 2 049 8293 423 Ricercatrice
74 Zaggia Simone Padova - Monizioniere piano 2 049 8293 533 Astronomo Ricercatore
75 Zampieri Luca Padova - Monizioniere piano 2 049 8293 433 Primo Ricercatore
76 Zanini Valeria Padova - Ala Nord piano 3 049 8293 449 Tecnologa

Page 4 of 4

News – MEDIA INAF

Il notiziario online dell'Istituto Nazionale di Astrofisica
  • L’hanno vista in tanti, tantissimi, dal nord al sud del Paese. E due camere del progetto Prisma, quella di Trieste e quella di Capua, sono riuscite a immortalarla: è la “super stella cadente” che ha solcato i cieli della Penisola alle 20:55:32 del 18 agosto. Se l’avete vista anche voi, gli astronomi attendono la vostra segnalazione

  • Scoperto nel 2010, l’asteroide della fascia principale 2010 CV60 era stato dedicato – dall’astronoma dell'Agenzia spaziale statunitense Amy Mainzer – alla cantautrice scomparsa ieri, giovedì 16 agosto, all’età di 76 anni

  • È dallo scorso 10 giugno che il rover Opportunity della Nasa non dà segni di vita. Ma la tempesta di polvere che lo ha costretto all’isolamento sembra placarsi, e i tecnici della missione si preparano a tentare di ristabilire un collegamento

  • In orbita stetta attorno a una stella a 650 anni luce da noi, il gigante gassoso ha una temperatura elevatissima: oltre 4000 gradi. La rilevazione dei metalli è avvenuta grazie allo strumento Harps-N del Tng. Fra gli autori dello studio, pubblicato oggi su Nature, c’è anche Emilio Molinari, direttore dell’Inaf di Cagliari

  • Inauguriamo con quest’intervista a Lorenzo Amati, principal investigator di Theseus, uno speciale in tre puntate dedicato alle missioni – Theseus, appunto, Spica ed EnVision – in corsa per la selezione M5 dell’Esa, l’Agenzia spaziale europea

  • I protoni presenti nei nuclei degli atomi più pesanti sembrano avere in media più “vigore” dei neutroni, e questo proprio per il fatto di essere in minoranza. Fenomeno che dovrebbe dunque presentarsi ancora più marcato nelle stelle di neutroni. Lo studio oggi su Nature

Go to top

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information