Posizioni 2016
Scadenza Posizione Vincitore          
02/01/2017

Concorso pubblico, per titoli ed esami, a un posto di Ricercatore – III livello, con contratto di lavoro a tempo determinato,  per la Macro Area 3 “Sole e Sistema Solare”, settore di ricerca “Origine ed evoluzione di pianeti, satelliti e corpi minori” e dal tema “Supporto scientifico alle operazioni di SIMBIO-SYS e generazione di Digital Terrain Models per SIMBIO-SYS e CaSSIS” nell’ambito del progetto di ricerca: STC/SIMBIOSYS per la missione BepiColombo, Expert support to SIMBIO-SYS Science Operations dell’ESA e contributo allo strumento CaSSIS per la missione ExoMars TGO 2016 - presso l’Istituto Nazionale di Astrofisica – Osservatorio Astronomico di Padova. DD.38/2016

"CONCORSO OAPD/2016 – RICERCATORE BepiColombo Fase E" il cui avviso è stato pubblicato sulla G.U. n. 95 del 2.12.2016.
Cristina Re
12/12/2016 Concorso pubblico, per titoli ed esami, a un posto di Ricercatore – III livello, con contratto di lavoro a tempo determinato,  per la Macro Area 3 "Sole e Sistema Solare", settore di ricerca “Origine ed evoluzione di pianeti, satelliti e corpi minori” e dal tema "Analisi delle superfici planetarie, da immagini nel visibile, in supporto alle missioni BepiColombo, JUICE e Exomars TGO" nell’ambito del progetto di ricerca: STC/SIMBIOSYS per la missione BepiColombo, scienza-disegno ottico per Janus per la missione JUICE e contributo allo strumento CaSSIS per la missione ExoMars TGO 2016 - presso l’Istituto Nazionale di Astrofisica – Osservatorio Astronomico di Padova. DD.35/2016 Alice Lucchetti
25/11/2016 Selezione per titoli ed eventuale colloquio per il conferimento di un assegno di ricerca dal titolo "ANALISI DELLA CONFIGURAZIONE OTTICA E DI STRAYLIGHT DELLA CAMERA JANUS DELLA MISSIONE JUICEDD.34/2016 Davide Greggio 
07/11/2016 Concorso pubblico, per titoli ed esami, a un posto di Ricercatore – III livello, con contratto di lavoro a tempo determinato, per la Macro Area 5 "Nuove Tecnologie e Strumentazione", settore di ricerca "Sviluppo di nuove tecnologie per osservazioni dallo spazio" e dal tema "Optomechanical AIV ed Interface Manager del TOU per PLATO" nell’ambito del progetto di ricerca della missione spaziale “PLATO” per la realizzazione della optomeccanica – attività da Terra e dallo Spazio ad essa collegata - presso l’Istituto Nazionale di Astrofisica – Osservatorio Astronomico di Padova. DD.29/2016 Maria Bergomi
15/10/2016 Selezione per titoli ed eventuale colloquio per il conferimento di un assegno di ricerca dal titolo "STUDIO E SIMULAZIONI DI OSSERVAZIONI (IMMAGINI E SPETTRI) CON MICADO PER E-ELT" DD.27/2016 Simona Paiano
15/09/2016 Selezione per titoli ed eventuale colloquio per il conferimento di un assegno di ricerca, tipologia postdoc dal titolo "SIMULAZIONI IDRODINAMICHE DI NUBI MOLECOLARI NEI NUCLEI GALATTICI" DD.24/2016 English version Alessandro Ballone
30/05/2016 Selezione per titoli ed eventuale colloquio per il conferimento di un assegno di ricerca, tipologia postdoc dal titolo "SIMULAZIONE DI VISUALIZZAZIONE 3D DI SUPERFICI PLANETARIE" DD.12/2016 Teo Mudric
20/05/2016 Selezione per titoli ed eventuale colloquio per il conferimento di una borsa di studio dal titolo "IMPLEMENTAZIONE DI UN PROGETTO DI DIVULGAZIONE E DI DIFFUSIONE A SUPPORTO DIDATTICO NEL CAMPO DELLA RICERCA DI ESOPIANETI, SIA ATTRAVERSO LA PIATTAFORMA WEB, SIA IN MODALITÀ FRONT-END" DD.11/2016 Sabrina Masiero 
  22/04/2016 Selezione per titoli ed eventuale colloquio per il conferimento di un assegno di ricerca, tipologia postdoc dal titolo "ANALISI DEL FLUSSO DI MICROMETEORITI E GRANDI IMPATTORI SULLA SUPERFICIE DI MERCURIO E MARTE".  DD.09/2016 Patrizia Borin 

News – MEDIA INAF

Il notiziario online dell'Istituto Nazionale di Astrofisica
  • Come fornire cibo in modo sostenibile ai futuri esploratori spaziali? Si pensa alla possibilità di coltivare su altri pianeti. Un gruppo di ricercatori dell'Università di Zurigo e dell'Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna ha studiato il processo di micorriza come metodo essenziale per fornire nutrimento alle piante in condizioni estreme come quelle extraterrestri

  • Formate perlopiù da idrogeno molecolare e ricche di monossido di carbonio, queste “nuvolette” si trovano a 26mila anni luce di distanza da noi, e orbitano ad alta velocità a circa un anno luce dal buco nero centrale della Via Lattea, Sagittarius A*

  • Il Festival della Scienza rinnova l’appuntamento a Genova. Undici giorni di conferenze, laboratori, mostre, spettacoli ed eventi speciali dedicati a visitatori di ogni fascia d’età, con un nuovo tema portante: Cambiamenti. Nelle sale del Munizioniere di Palazzo Ducale la mostra istituzionale Inaf "Da zero a ∞". Equazioni, formule e incognite di una rappresentazione simbolica del cosmo

  • Il lancio è avvenuto alle 03:45:28 dalla base di Kourou. È una missione nippo-europea che svelerà i segreti 
del primo pianeta del Sistema solare. Nichi D’Amico: «È l’inizio di una nuova grande avventura per l’Inaf, che vede diversi principal investigators coinvolti»

  • Un telegramma astronomico pubblicato ieri dal team del satellite Agile dà notizia di un improvviso incremento nell’emissione gamma della Nebulosa del Granchio. Ce ne parla Marco Tavani dell’Inaf Iaps di Roma, responsabile scientifico della missione

  • Serena è la suite di strumenti dedicata allo studio delle particelle presenti nell'ambiente attorno a Mercurio, pronta per decollare a bordo della missione BepiColombo. A lei il compito di raccogliere informazioni sulla tenue atmosfera del pianeta e su come questa interagisca con l'attività del vicino Sole. L'intervista a Stefano Orsini, dell'Inaf, responsabile scientifico di Serena

Vai all'inizio della pagina

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information