Rassegna per i 40 anni del Telescopio Copernico

Gioco e Musica

gioco2 23 luglio e 6 agosto 2013 – ore 10.00

COSTRUIAMO IL TELESCOPIO DEL FUTURO

Gioco aperto a tutti in cui costruiamo assieme un modello composto da 800 esagoni che riproduce in scala reale il futuro telescopio da 39 metri European Extremely Large Telescope (E-ELT)

Osservatorio Astrofisico di Asiago –  sede Pennar

Ingresso libero

 

 

 

Il gioco consiste nel riprodurre il modello in scala 1:1 dello specchio telescopio più grande del mondo: l’European Extremely Large Telescope, operativo dal 2020 nel deserto del Cile. Una volta realizzato avrà un diametro di 39 metri: l’E-ELT costituirà una vera e propria sfida tecnologica al limite delle nostre attuali conoscenze.

Per celebrare questo evento e per rendere il pubblico informato della più grande iniziativa europea dei prossimi 10 anni abbiamo GIOCO_ndr2012organizzato un gioco coinvolgente finalizzato alle famiglie e ai bambini.

Il gioco didattico, accessibile a tutti, è già stato collaudato con successo in Germania, progettato dai colleghi dello European Southern Observatory (ESO), una delle più importanti organizzazioni al mondo per la Ricerca Astronomica di cui l’Italia è membro attivo. Lo stesso gioco è stato anche riprodotto, con grande successo, in occasione della Notte dei Ricercatori 2012, nel Cortile del Castello dei Carraresi, accanto alla Specola di Padova.

Il gioco consiste nella costruzione, pezzo dopo pezzo, dello specchio primario E-ELT. Lo specchio non può essere costruito in un unico pezzo monolitico ma è composto da ben 800 specchi esagonali da circa 1.4 metri di diametro ciascuno. Nel gioco useremo specchi esagonali di cartone, e bambini e adulti saranno guidati da astronomi preparati che li aiuteranno a posizionare i pezzi in modo corretto, fornendo tutte le spiegazioni per capire di cosa si tratti nella realtà.

Una splendida occasione per trascorrere una mattinata all’aria aperta con la famiglia, giocando e confrontandosi con le ultime frontiere dell’astrofisica.

  Video in time-lapse della costruzione del modello in scala EELT (Notte dei Ricercatori 2012, Padova, Castello dei Carraresi)

 

13 agosto 2013 – ore 17.30concerto

MUSICA CELESTE

Ensemble di violoncelli: Cello Passionato 

Violoncello solista: Julius Berger

Forte Interrotto – Camporovere