Inaugurazione

Il 21 Marzo 2017 alle ore 12:19:39 avrà ufficialmente inizio la Rassegna celebrativa dei 250 anni dell’Osservatorio Astronomico di Padova.

Dalle ore 15:00 alle 18:00 l’Osservatorio sarà aperto al pubblico, che potrà accedere liberamente per visitare la mostra iconografica “Immagini di Specola” (allestita tra l’androne e il piano terra) e per acquistare presso l’apposito desk di Poste Italiane il francobollo celebrativo che sarà emesso proprio in questo giorno per celebrare l’Osservatorio come ‘eccellenza del sapere’ e che proprio in questa data vedrà l’annullo ‘primo giorno’.

Saranno inoltre organizzati, nel pomeriggio, 7 turni di visita gratuita al Museo La Specola, con prenotazione anticipata obbligatoria.
Dove? Al Museo La Specola, Vicolo dell’Osservatorio 5, 35122 Padova

Quando? Orari: 15:00 – 15:30 – 16:00 – 16:30 – 17:00 – 17:30 – 18:00

                                           Prenotazioni a questo link

VISITE SERALI

La giornata d’inaugurazione si concluderà con l’evento serale ‘250 candeline per la Specola’:  alle ore 20:00 prenderanno avvio delle speciali visite guidate a pagamento al Museo La Specola, a lume di candela e di torcia elettrica: il percorso museale e le sale della Specola saranno illuminate da 250 candeline e da lanterne, che creeranno dei piacevoli giochi di chiaro-scuro evocativi della bellezza del cielo stellato, mentre i visitatori saranno forniti di torce ricaricabili per effettuare in sicurezza il tragitto museale.

I turni di visita sono programmati alle ore 20 – 20:30 – 21 – 21:30 – 22 (5 turni).

Biglietto unico: 8 euro. Per queste visite è necessario acquistare in anticipo il biglietto. La prevendita sarà effettuata in Specola il sabato e la domenica, dalle ore 15:45 alle 16:00 (prima della partenza dell’usuale visita dei ‘singoli’) oppure nel pomeriggio del giorno 21 marzo. Per tutta la durata dell’evento serale, i curatori della mostra resteranno a disposizione del pubblico per illustrarla, al termine del relativo turno di visita, e per rispondere a domande e curiosità.